#

Consulenza

* Nome
Cognome
* Telefono
* Email
* Di quali informazioni hai bisogno?

 

INFORMAZIONI SULLA VENDITA

Buonasera, ho un immobile che vorrei vendere ma non riesco a trovare la scheda catastale. Nel caso decidessi di affidarvi l’incarico a vendere potete gestire voi la situazione anche sotto l’aspetto tecnico? Vi ring
Risposta

Buongiorno, la planimetria o scheda catastale si può recuperare presso l’agenzia del territorio (catasto). Grazie al Geometra interno dell’agenzia, abbiamo il collegamento diretto, quindi scarichiamo direttamente la scheda tramite il sistema informatico (abbiamo così la certezza che sia l’ultima registrata). Ad ogni nostro incarico, effetuiamo dei controlli sia catastali sia urbanistici, rilasciando se necessario, anche un preventivo per l’adeguamento. La ringraziamo per la sua domanda. L’Esperto

E’ obbligatoria la certificazione energetica per vendere casa?

Salve, dovrei vendere casa mia, ma mi hanno detto che devo avere la certificazione energetica. Io non ce l’ho, ma è proprio indispensabile? Cosa succede se non la faccio?
Risposta

Buongiorno Maurizio, l’Attestato di Prestazione Energetica ora chiamato APE, è una documentazione OBBLIGATORIA per stipulare l’Atto di Compravendita. Infatti il Notaio, senza questa documentazione non può effettuare il passaggio di proprietà. Inoltre è obbligatorio per i contratti di affitto ed anche per pubblicizzare l’immobile. È stata stabilita una sanzione piuttosto elevata se nell’annuncio immobiliare non viene indicata la classe energetica (A, B, C, D, E, F, G) e il relativo IPE. Consiglio quindi di provvedere, tramite un professionista certificato, alla redazione dell’APE (che ha un costo di circa 250 euro). La ringrazio per la sua domanda e rimango a sua disposizione!

Per partecipare ad una Asta è indispensabile disporre di contanti?

Sono Paola, vorrei comprare una casa all’asta ma non so come si fa. E’ vero che bisogna avere tutti i soldi in contanti?
Risposta

Non necessariamente. Gli istituti di credito sono ormai specializzati in mutui ad hoc per questa tipologia di acquisti, tanto da erogare anche il 100% della somma di aggiudicazione. E’ buon uso comunque prevedere una certa liquidità per chiedere di partecipare all’asta e per l’anticipazione delle spese successive.